ULTIM'ORA

Usa-Cuba: Trump cancella l'accordo di Obama

Usa-Cuba: Trump cancella l'accordo di Obama
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Marcia indietro nelle relazioni fra Washington e L’Avana. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato a Miami la cancellazione dell’accordo unila terale siglato con Cuba dal suo predecessore Barack Obama.
Non un’inversione a u, ma comunque un arretramento, con un’applicazione più rigida dell’embargo e del divieto di turismo.

“Ora siamo noi che teniamo banco – ha detto Trump di fronte a una folla estasiata di dissidenti cubani. – L’allentamento delle restrizioni ai viaggi e al commercio voluto dall’amministrazione precedente non aiuta il popolo cubano. Non fa che arricchire il regime cubano. E ora che sono io il vostro presidente, l’America denuncerà i crimini del regime castrista e appoggerà il popolo cubano nella sua lotta per la libertà. Perché sappiamo che la cosa migliore per l’America è che ci sia libertà nel nostro emisfero”

L’obiettivo è fermare il flusso di denaro Usa destinato ai servizi militari e ai servizi di sicurezza del paese per aumentare la pressione sul governo cubano. Trump ha invitato il regime a indire libere elezioni e liberare i prigionieri politici.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.