EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gentiloni: "Al G7 chiediamo risultati"

Gentiloni: "Al G7 chiediamo risultati"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Con lo sfondo del suggestivo Teatro Greco e tra imponenti misure di sicurezza, si è aperto ufficialmente a Taormina il vertice del G7. Il Presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni pochi istanti prima della cerimonia inaugurale ha fatto diffondere un videomessaggio nel quale ha dichiarato che “non sarà un confronto semplice, ma lo spirito di Taormina puo’ aiutare nella direzione giusta. Al G7 chiediamo risultati, ha concluso il Premier.

Il primo ad arrivare è stato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker seguito dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk. Poi è stata la volta della cancelliera Angela Merkel, quindi alla spicciolata tutti gli altri. In ritardo il presidente statunitense Donald Trump, l’ultimo ad arrivare per la foto di gruppo.

IL TWEET DI DONALD TRUMP

Getting ready to engage G7 leaders on many issues including economic growth, terrorism, and security.

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) 26 maggio 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Brindisi: proteste contro il “G7 della guerra”

G7 in Puglia, Meloni: "Accordo politico su aiuti da 50 miliardi di dollari a Kiev da asset russi"

Napoli: nave veloce da Capri urta contro la banchina, almeno 29 feriti