This content is not available in your region

L'oppositore russo Navalni ha lasciato dall'ospedale di Barcellona

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
L'oppositore russo Navalni ha lasciato dall'ospedale di Barcellona

Andrei Navalni, esponente dell’opposizione russa a Vladimir Putin, è stato dimesso dall’ospedale di Barcellona in cui è stato operato alla vista.

L’attivista politico ha subito due attentati con l’uso di sostanze chimiche gettategli in faccia. L’ultimo, avvenuto il 27 aprile scorso, gli ha provocato la perdita dell’85 per cento della visione da un occhio.

Navalni intederebbe sfidare Putin alle presidenziali dell’anno prossimo, ma un processo per corruzione a cui è sottoposto potrebbe tenerlo fuori dalla corsa.