EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

L'oppositore russo Navalni ha lasciato dall'ospedale di Barcellona

L'oppositore russo Navalni ha lasciato dall'ospedale di Barcellona
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Andrei Navalni, esponente dell’opposizione russa a Vladimir Putin, è stato dimesso dall’ospedale di Barcellona in cui è stato operato alla vista.

PUBBLICITÀ

Andrei Navalni, esponente dell’opposizione russa a Vladimir Putin, è stato dimesso dall’ospedale di Barcellona in cui è stato operato alla vista.

L’attivista politico ha subito due attentati con l’uso di sostanze chimiche gettategli in faccia. L’ultimo, avvenuto il 27 aprile scorso, gli ha provocato la perdita dell’85 per cento della visione da un occhio.

Navalni intederebbe sfidare Putin alle presidenziali dell’anno prossimo, ma un processo per corruzione a cui è sottoposto potrebbe tenerlo fuori dalla corsa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

In Russia la riunione dei ministri degli Esteri Brics, Lavrov: in aumento ruolo globale del gruppo

Russia, in manette un francese accusato di non essersi dichiarato "agente straniero"

Guerra in Ucraina: Putin avverte la Germania su armi fornite a Kiev, "passo pericoloso" per la Nato