ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'ombra di Pechino sulla scomparsa di un uomo d'affari a Hong Kong

euronews_icons_loading
L'ombra di Pechino sulla scomparsa di un uomo d'affari a Hong Kong
Dimensioni di testo Aa Aa

Ombre di ingerenze cinesi sull’ennesima misteriosa sparizione da Hong Kong. A farne le spese il miliardario uomo d’affari Xiao Jianhua, visto per l’ultima volta il 27 gennaio nei pressi dell’Hotel Four Seasons in cui risiedeva. Indiscrezioni sostengono che sia stato rapito e trasferito in Cina, dove sarebbe ora detenuto, come già accaduto due anni fa a cinque collaboratori di una casa editrice critica di Pechino. La vicinanza al Partito di cui aveva fatto prova in più occasioni lascia però ipotizzare possa essere piuttosto vittima della stretta del governo contro la corruzione.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.