EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Germania: un fermo per l'aggressione nella metropolitana di Berlino

Germania: un fermo per l'aggressione nella metropolitana di Berlino
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Germania si interroga sulle immagini del calcio sferrato a una donna senza motivo

PUBBLICITÀ

È stato fermato, in Germania, uno degli uomini che accompagnavano l’aggressore quando, con un calcio, fece cadere una donna dalle scale della metropolitana di Berlino, apparentemente senza motivo.

A lui la polizia sarebbe risalita grazie alle segnalazioni ricevute dopo la diffusione di questo video, il 9 dicembre.

L’episodio di violenza risale al 27 ottobre. La donna si è rotta un braccio.

“Sono scioccato e stupito – afferma il portavoce della polizia locale, Winfried Wenzel, – perché la prospettiva dell’aggressore non è evidente. Il comportamento dopo l’azione è molto irritante.”

Anche i compagni dell’assalitore si sono allontanati senza prestare soccorso.
In Germania è polemica sul fatto che le forze dell’ordine, per ragioni di privacy, abbiano atteso sei settimane prima di diffondere il video.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gli europei di calcio non faranno uscire l'economia tedesca da anni di stagnazione

Germania-Scozia 5 a 1, i padroni di casa vincono il match di apertura degli Europei Uefa 2024

Euro 2024: date, gruppi e favoriti del campionato al via oggi