Vallonia vs. Europa, il premier canadese annulla il viaggio a Bruxelles

Vallonia vs. Europa, il premier canadese annulla il viaggio a Bruxelles
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si approfondisce la frattura tra Canada e Unione europea, dopo il veto della Vallonia all’accordo bilaterale di libero commercio.

PUBBLICITÀ

Si approfondisce la frattura tra Canada e Unione europea, dopo il veto della Vallonia all’accordo bilaterale di libero commercio.

Il premier canadese Justin Trudeau ha cancellato in extremis il suo viaggio a Bruxelles, dopo che ieri sera la delegazione del suo paese aveva abbandonato le trattative.

Da giorni il governo belga cerca di convincere la regione della Vallonia a non opporsi al Trattato col Canada, ma le posizioni restano immutate.

Una nuova riunione del Comitato per la concertazione è prevista per oggi, al termine della quale verrà comunicato l’esito agli ambasciatori dei 27 paesi dell’Unione.

La complicata formazione delle decisioni in un paese federale come il Belgio è da tempo oggetto di polemiche, e c‘è chi sottolinea che impasse di questo tipo nuocciono non poco alla credibilità dell’intera Unione europea sullo scenario globale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Risolto lo "scandalo nazista" in Canada: dimissioni per il presidente del Parlamento Anthony Rota

Canada, ancora emergenza roghi. A causare gli incendi i cambiamenti climatici

Canada: Ursula von der Leyen promuove i legami transatlantici