EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cina: frana travolge due villaggi, decine di dispersi

Cina: frana travolge due villaggi, decine di dispersi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Cina si continua a scavare per cercare di trarre in salvo i dispersi, dopo due frane causate dal passaggio del tifone Megi.

PUBBLICITÀ

In Cina si continua a scavare per cercare di trarre in salvo i dispersi, dopo due frane causate dal passaggio del tifone Megi.
Trentadue persone mancano all’appello mentre 15 sono state estratte dal fango ancora vive nel villaggio di Sucun. Gli smottamenti hanno travolto anche la vicina località di Baofeng.

Megi è il diciassettesimo tifone della stagione e ha già provocato una vittima accertata in Cina e quattro a Taiwan,dove si ha notizia di oltre 500 feriti.

La zona colpita si trova nella provincia orientale di Zhejiang, mentre in quella di Fujian è stata organizzata l’evacuazione di almeno un centinaio di abitanti, in vari villaggi allagati.

Megi ha comportato venti fino a 120 km/h e forti piogge, provocando in Cina e a Taiwan, la cancellazione di centinaia di voli, la chiusura di strade e scuole e gravi danni a molti edifici.

La provincia di Zhejiang e quelle adiacenti sono soggette ai tifoni in questo periodo dell’anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina, terremoto e 14° sotto zero: aumenta il numero dei morti

Cina, terremoto di magnitudo 6,2 colpisce il Gansu e il Qinghai: centinaia di vittime

Frana in Papua Nuova Guinea, si cercano superstiti: almeno 670 morti e duemila sepolti dalle macerie