Atletica: a Berlino vincono Collins, Rudisha e Semenya

Atletica: a Berlino vincono Collins, Rudisha e Semenya
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel meeting di Berlino, valevole per il World Challenge, strepitoso successo per il 40enne nevisiano Kim Collins, che nei 100 m maschili fa fermare il cronometro a…

PUBBLICITÀ

Nel meeting di Berlino, valevole per il World Challenge, strepitoso successo per il 40enne nevisiano Kim Collins, che nei 100 m maschili fa fermare il cronometro a 10’‘07.

Trionfa David Rudisha negli 800 m: il keniota s’impone in 1’43“31, davanti al connazionale Kipyegon Bett e al polacco Adam Kszczot.

Sul versante femminile, gli 800 m sono ancora una volta appannaggio della sudafricana Caster Semenya, la quale vince facile sulla burundese Francine Niyonsaba e sulla keniota Eunice Somma, terza.

Sorprendente, invece, l’epilogo del salto con l’asta maschile: il campione olimpico, il brasiliano Thiago Braz da Silva, infatti, finisce secondo, alle spalle del greco Konstadinos Filippidis.

Per chiudere, nel salto in lungo femminile successo, anche qui a sorpresa, per la britannica Jazmin Sawyers, che con la misura di 6.62 batte la favorita statunitense Tianna Bartoletta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mondiali di Basket. Trionfa la Germania, sconfitta la Serbia. È il primo titolo per i tedeschi

Budapest "mondiale": la Maratona ne ha suggellato il trionfo sportivo e turistico

Ungheria, al via tra le polemiche il Campionato mondiale di atletica leggera