Il predicatore britannico Choudary giudicato colpevole di sostegno a Isil

Il predicatore britannico Choudary giudicato colpevole di sostegno a Isil
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

In Gran Bretagna il predicatore radicale Anjem Choudary rischia fino a dieci anni di carcere dopo essere stato giudicato colpevole di sostenere Isil.

PUBBLICITÀ

In Gran Bretagna il predicatore radicale Anjem Choudary rischia fino a dieci anni di carcere dopo essere stato giudicato colpevole di sostenere Isil. La sentenza è stata pronunciata il 28 luglio ma per ragioni legali è stata resa pubblica solo oggi.

Choudary, celebre per i suoi discorsi infuocati contro l’occidente e a favore della Sharia e dell’autoproclamato Stato Islamico, sarà condannato a settembre. Dopo aver eluso l’arresto per anni, è stato incastrato da un giuramento di fedeltà a Isil scoperto dagli investigatori.
Fonti della sicurezza ritengono Choudary responsabile del reclutamento di 500 jihadisti britannici partiti per la Siria e l’Iraq a combattere per il Califfato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Londra, nuove banconote con l'immagine di re Carlo III

Udienza per l'estradizione di Assange, gli Usa: Ha messo in pericolo vite innocenti

Londra, inizia l'ultima udienza per l'estradizione di Assange: negli Usa rischia 175 anni di carcere