EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Doping: positivi 45 atleti tra Pechino e Londra

Doping: positivi 45 atleti tra Pechino e Londra
Diritti d'autore 
Di Roberto Alpino
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Altri 45 atleti sono risultati positivi a coronamento di nuovi test sui campioni prelevati ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e Londra 2012.

PUBBLICITÀ

Altri 45 atleti sono risultati positivi a coronamento di nuovi test sui campioni prelevati ai Giochi Olimpici di Pechino 2008 e Londra 2012.

La notizia giunge dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO), che vieterà le Olimpiadi di Rio a 30 di essi, che dovevano parteciparvi.

A Pechino sono stati rilevati 30 nuovi casi di positività in quattro diversi sport, tra atleti provenienti da 8 Paesi: di questi, 23 si sono piazzati sul podio, vincendo medaglie.

I nuovi casi legati alle Olimpiadi di Londra sono invece 15 in due differenti discipline e toccano atleti di 9 Paesi.

Il bilancio, dopo i nuovi controlli sui campioni di Pechino e Londra, sale così a 98 atleti positivi.

In Russia, intanto, Putin annuncia la creazione di una commissione antidoping, con la partecipazione di esperti stranieri.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: fiamma in viaggio sul veliero Belem

Olimpiadi di Parigi 2024, allerta per la sicurezza: dubbi sulla cerimonia di apertura sulla Senna

Corsa ai centri di preparazione "olimpica": Parigi 2024 parte da... Lione