EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Calcio: Messi davanti ai giudici, nel processo per evasione fiscale

Calcio: Messi davanti ai giudici, nel processo per evasione fiscale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E’ arrivato giovedì mattina al tribunale di Barcellona, Lionel Messi, per difendersi dalle accuse di frode fiscale, avanzate dalle autorità…

PUBBLICITÀ

E’ arrivato giovedì mattina al tribunale di Barcellona, Lionel Messi, per difendersi dalle accuse di frode fiscale, avanzate dalle autorità spagnole. Il fuoriclasse blaugrana, che non avrebbe pagato le tasse sugli introiti di contratti pubblicitari, sostiene di essere stato all’oscuro di tutto, perché era il padre a gestire le cose.

“La verità è che non sapevo niente”, ha dichiarato il Pallone d’Oro davanti ai giudici catalani. “Come ha spiegato mio padre, io pensavo solo al calcio, davo fiducia a lui e ai miei avvocati. Hanno scelto di fare certe cose, ma io non ne ero al corrente”.

Il 28enne argentino, atteso ora negli Stati Uniti per il centenario della Copa America, e suo padre sono accusati di aver nascosto al fisco spagnolo 4,16 milioni di euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna, accusa di frode fiscale per Carlo Ancelotti

Luis Rubiales in tribunale per violenza sessuale

Nuovo contratto salariale: basta sciopero delle calciatrici spagnole, il campionato può iniziare