EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Hong Kong tra autonomia e indipendenza. Pechino "ascolta suggerimenti e richieste"

Hong Kong tra autonomia e indipendenza. Pechino "ascolta suggerimenti e richieste"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una missione di ascolto e approfondimento delle conoscenze, quella a Hong Kong di Zhang Dejiang, alto dirigente del governo cinese. L’emissario di

PUBBLICITÀ

Una missione di ascolto e approfondimento delle conoscenze, quella a Hong Kong di Zhang Dejiang, alto dirigente del governo cinese.

L’emissario di Pechino trova l’ex città-stato in fermento per le crescenti richieste di autonomia e le mai sopite speranze di indipendenza.

“Ascolteremo suggerimenti e richieste in tutti i settori della società, nell’applicazione del principio “Un paese, due sistemi” e di quello dell’autogoverno. Accordando a Hong Kong un alto livello di autonomia discuteremo di come mettere in pratica la Costitizione e di come il paese e Hong Kong debba svilupparsi”.

La visita di Zhang Dejiang, formalmente giustificata con la partecipazione a un vertice economico regionale, è la prima di un esponente governativo della madrepatria dal 2014, quando iniziò la protesta di Occupy Democracy.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Hong Kong, nuova legge sulla sicurezza: l'ultimo "colpo" della Cina alla democrazia

Hong Kong, processo per sedizione: il magnate dei media Jimmy Lai si dichiara non colpevole

Proteste in Nuova Caledonia: il presidente francese Macron in partenza per una missione