Il premier egiziano: "Dal dirottatore nessuna richiesta specifica"

Il premier egiziano: "Dal dirottatore nessuna richiesta specifica"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una finta cintura esplosiva e “una personalità psicologicamente disturbata”. Ci sono questi due elementi dietro il dirottamento del volo di EgyptAir

PUBBLICITÀ

Una finta cintura esplosiva e “una personalità psicologicamente disturbata”. Ci sono questi due elementi dietro il dirottamento del volo di EgyptAir.

Le indagini puntano a ricostruire il profilo del dirottatore, e far luce sul movente del gesto, come dice lo stesso primo ministro egiziano.

“Il dirottatore a un certo punto ha chiesto di parlare con un rappresentante dell’Unione europea, poi ha chiesto di far atterrare l’aero in un altro aeroporto… ma in generale non ha avanzato richieste specifiche. E’ un egiziano, e dunque ci saranno approfondite indagini su di lui, per far emergere le motivazioni dietro questo atto”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dirottatore libera gli ostaggi e si arrende. Si conclude a Cipro il dirottamento dell'aereo egiziano

Gaza: delegazioni al Cairo per il cessate il fuoco, accuse all'Idf per i civili morti nella Striscia

Argentina, la discarica di bare e resti umani non identificati a La Plata