EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Israele: condannata Sara Netanyahu per aver maltrattato il maggiordomo

Israele: condannata Sara Netanyahu per aver maltrattato il maggiordomo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sara Netanyahu, la moglie del primo ministro israeliano, è stata condannata da un tribunale del lavoro di Gerusalemme per aver maltrattato il

PUBBLICITÀ

Sara Netanyahu, la moglie del primo ministro israeliano, è stata condannata da un tribunale del lavoro di Gerusalemme per aver maltrattato il maggiordomo. Dovrà pagare una multa di 40 mila euro come compensazione. Una sentenza di 40 pagine nella quale la Corte ha ritenuto credibile la testimonianza di Meni Naftali e di altri impiegati riguardo al comportamento offensivo e umiliante della signora Netanyahu.

“Sono una persona semplice, un cittadino come tutti gli altri e non potete immaginare i comportamenti di profonda crudeltà che ho dovuto subito sul posto di lavoro. Ne ho passate davvero troppe, anche per una persona molto forte come me”, ha commentato Meni Naftali

Meni Naftali si è dimesso nel 2012 dopo aver ricoperto l’incarico di maggiordomo per una ventina di anni. Sara Netanyahu ha sempre bollato le accuse come menzogne. Nessun commento per la sentenza dall’ufficio del premier.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Israele: attacco con droni su Tel Aviv rivendicato dagli Houthi, un morto

Israele, la Knesset approva una risoluzione che respinge l'istituzione di uno Stato palestinese