EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Usa: Facebook sta con Obama e vieta vendita armi fra privati

Usa: Facebook sta con Obama e vieta vendita armi fra privati
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Decisione coinvolge anche Istagram

PUBBLICITÀ

Facebook sposa la linea dell’amministrazione Obama sulla vendita delle armi. Palo Alto vieta la compravendita fra privati sulle proprie pagine, restringendo l’autorizzazione solo ai rivenditori autorizzati.

Negli ultimi due anni un numero sempre maggiore di persone sta usando Facebook per scoprire e acquistare nuovi prodotti e il colosso social già vieta ai suoi “amici” di offrire marijuana, prodotti farmaceutici e droghe. Ora include anche le armi.

L’amministrazione e i procuratori generali degli Stati americani hanno così convinto a fermare il flusso di post e di pubblicità su Instagram per la vendita di armi senza controlli sul background.

All’inizio di gennaio, Barack Obama ha annunciato misure molto più restrittive. Da quando è presidente, però, la vendita di armi è aumentata a causa delle politiche aggressive di una delle più forti lobby d’oltreoceano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elon Musk si schiera contro gli inserzionisti di X

Annunci e pubblicità false online con i volti dei vip: il governo danese rimprovera le big tech

Facebook, Instagram e le app Meta fuori uso per ore: "Problema tecnico"