Crimea: Putin inaugura linea elettrica russa

Crimea: Putin inaugura linea elettrica russa
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Visita a sorpresa del presidente russo in Crimea, ieri sera. Vladimir Putin ha assistito all’inaugurazione del ‘ponte energetico’ che deve portare

PUBBLICITÀ

Visita a sorpresa del presidente russo in Crimea, ieri sera. Vladimir Putin ha assistito all’inaugurazione del ‘ponte energetico’ che deve portare elettricità dalla Russia alla regione ucraina annessa da Mosca nel 2014.

Per ora è in funzione un primo tratto, mentre altre linee sono previste per il 15 dicembre per avviare la penisola verso l’indipendenza energetica da Kiev.

“Sono stati realizzati più di 100 km di linee elettriche” ha precisato Putin. “È un progetto ancora nuovo e dobbiamo informare la popolazione della Crimea che sono possibili problemi tecnici.”

Nei giorni scorsi sabotaggi compiuti da ignoti hanno messo fuori uso alcuni tralicci dell’elettrodotto dell’Ucraina meridionale che fornisce energia alla Crimea, lasciandola parzialmente al buio.

Il black out, che dura tuttora, è stato definito dal premier russo Dimitri Medvedev “un atto sovversivo che persegue scopi terroristici”.
Il Cremlino ha considerato responsabile Kiev, che a sua volta ha accusato Mosca di avere ridotto le sue forniture di carbone per rappresaglia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: si valuta un tribunale speciale per Putin, attacchi a Kharkiv e Zaporizhzhia

Russia: estesa la detenzione della giornalista russo-americana Alsu Kurmasheva

Attacco terroristico a Mosca, la commemorazione delle diplomazie straniere