This content is not available in your region

Trieste: sequestrati 800 fucili a pompa provenienti dalla Turchia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Trieste: sequestrati 800 fucili a pompa provenienti dalla Turchia

Sequestrati a Trieste ottocento fucili a pompa, valore mezzo milione di euro. Le armi provenivano dalla Turchia ed erano dirette in Belgio. Erano regolarmente denunciate nella bolla di carico di un tir, ma nessuno aveva chiesto la necessaria autorizzazione di trasporto. Vista la minaccia terroristica l’Italia sta rafforzando i controlli doganali.