Siria: Isis avanza su Aleppo, esercito siriano allontana i ribelli da Latakia

Siria: Isis avanza su Aleppo, esercito siriano allontana i ribelli da Latakia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I miliziani dell’Isis sono riusciti in una rapida avanzata verso Aleppo, secondo l’Osservatorio Siriano dei Diritti dell’Uomo, una Organizzazione Non

PUBBLICITÀ

I miliziani dell’Isis sono riusciti in una rapida avanzata verso Aleppo, secondo l’Osservatorio Siriano dei Diritti dell’Uomo, una Organizzazione Non Governativa con sede a Londra.
L’ONG afferma che l’avanzata del sedicente Stato Islamico fino alla periferia della seconda città siriana è dovuta in particolare ai bombardamenti russi, che avrebbero colpito soprattutto la ribellione siriana, ostile ad Assad ma anche all’Isis.

Nello stesso tempo, l’esercito siriano ha intensificato le operazioni nelle regioni nord-orientali, penetrando in una zona fin qui controllata dai ribelli anti-Assad e allontandoli da Latakia, cruciale per i russi. Le immagini amatoriali, secondo chi le ha postate, si riferirebbero a un missile siriano caduto su alcune case nella zona di Ghouta orientale.

Su un altro fronte della provincia di Aleppo è rimasto ucciso il generale iraniano Hossein Hamedani, che tentava di rompere l’assedio dell’aeroporto militare di Kweires, circondato dall’Isis. Ne hanno confermato la morte i Guardiani della Rivoluzione, corpo d‘élite dell’esercito iraniano.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Siria, raid all'ambasciata dell'Iran a Damasco: Khamenei, "Israele sarà punito"

Siria: autobomba esplode in un mercato, morti e feriti

Attacco aereo israeliano su Damasco: ucciso un comandante iraniano