EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Matthias Müller favorito per la successione alla guida di Volkswagen

Matthias Müller favorito per la successione alla guida di Volkswagen
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il board di Volkswagen potrebbe affidare a Matthias Müller la guida del gruppo, dopo le dimissioni di Martin Winterkorn seguite allo scandalo delle

PUBBLICITÀ

Il board di Volkswagen potrebbe affidare a Matthias Müller la guida del gruppo, dopo le dimissioni di Martin Winterkorn seguite allo scandalo delle emissioni truccate.

62 anni, l’attuale numero uno di Porsche è dato come favorito dalla stampa tedesca. Ma non è l’unico candidato alla successione, che verrà formalizzata in giornata.

Oltre a lui, c‘è Rupert Stadler, capo di Audi, che insieme a Porsche è tra i marchi più redditizi del gruppo. E anche l’ex manager di BMW Herbert Diess, portato alcuni mesi fa in Volkswagen proprio da Winterkorn.

La scelta del successore dirà se il board preferisce la continuità o la rottura rispetto all’ex amministratore delegato, che in otto anni ha portato la casa automobilistica a sfiorare il raddoppio dei ricavi. E dirà anche come intende riparare al danno di immagine.

La Commissione europea vuole sapere quanti veicoli dotati del famigerato software sono stati venduti nel Vecchio Continente ed esige che gli standard sulle emissioni inquinanti siano pienamente rispettati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dopo lo scandalo Volkswagen, a rischio la reputazione delle auto tedesche

Volkswagen, all'ex ad Winterkorn pensione da almeno 28,6 milioni

Scandalo Volkswagen, continua la ripresa in Borsa dopo dimissioni di Winkerkorn