This content is not available in your region

Judo, Mondiali: il Giappone domina, oro per Matsumoto e Ono

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Judo, Mondiali: il Giappone domina, oro per Matsumoto e Ono

Il Giappone monopolizza la terza giornata dei Mondiali di judo di Astana conquistando l’oro nelle due finali in programma. In campo femminile, nella categoria sotto i 57 chilogrammi, la campionessa olimpica Kaori Matsumoto conquista il suo secondo oro iridato battendo in finale la rumena Corina Caprioriu. La Matsumoto ha fatto suo il combattimento con un preciso ko-soto-gari che le ha permesso di realizzare il decisivo waza-ari.

In campo maschile, nella categoria fino a 73 chilogrammi, Shohei Ono ha avuto la meglio sul connazionale Riki Nakaia, detentore del titolo. Il combattimento è stato incerto fino agli ultimi istanti, come è logico aspettarsi quando si affrontano due compagni di squadra che si conoscono alla perfezione. Decisivo, come già successo nella finale femminile, il ko-soto-gari realizzato da Ono, che riconquista la corona mondiale dopo il trionfo di due anni fa a Rio.