EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Primarie Labour, Blair attacca di nuovo il socialista Corbyn, che resta favorito

Primarie Labour, Blair attacca di nuovo il socialista Corbyn, che resta favorito
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Affondo finale di Tony Blair contro Jeremy Corbyn, candidato alla leadership dei laburisti britannici con un programma dichiaratamente socialista

PUBBLICITÀ

Affondo finale di Tony Blair contro Jeremy Corbyn, candidato alla leadership dei laburisti britannici con un programma dichiaratamente socialista. L’ex premier usa parole di fuoco: “Corbyn porterebbe il partito a occhi chiusi sul ciglio del burrone. Ma sotto c‘è solo una brutta scogliera”.

Blair inoltre fa appello ai laburisti “di destra e di sinistra” a votare per chiunque ma non per Corbyn.

Il motivo di tanta ostilità sta nel programma politico di Corbyn, che punta alla nazionalizzazione delle ferrovie e del settore energetico, e a una decisa svolta per uscire dalle politiche di austerità.

Nonostante la mobilitazione dei dirigenti del “new labour” contro di lui, Corbyn gode di sondaggi che lo danno al 53 per cento, più di 20 punti sopra il suo diretto concorrente.

Il “disperato appello di Blair”, come scrive il Guardian, arriva nel giorno in cui si sono chiuse le iscrizioni per votare nelle elezioni interne per il nuovo leader.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, annuncio a sorpresa di Sunak: elezioni anticipate il 4 luglio

Il tribunale di Londra ha deciso: Assange può appellarsi contro l'estradizione negli Stati Uniti

Londra: Khan eletto per il terzo mandato, nuovo successo per il laburista