EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Giappone, arrestato l'ex re dei "bitcoin" Mark Karpeles

Giappone, arrestato l'ex re dei "bitcoin" Mark Karpeles
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Clamorosi sviluppi nell’inchiesta sulla bancarotta della società di cambio dei Bitcoin MtGox. Arrestato dalla polizia giapponese Mark Karpeles

PUBBLICITÀ

Clamorosi sviluppi nell’inchiesta sulla bancarotta della società di cambio dei Bitcoin MtGox. Arrestato dalla polizia giapponese Mark Karpeles, l’amministratore delegato.

Il fallimento della società lo scorso febbraio aveva provocato la perdita di 390 milioni di dollari nella valuta virtuale. Secondo gli investigatori, l’uomo – 30 anni e di origine francese – avrebbe avuto accesso al sistema informatico di compravendita dei Bitcoin, falsificando alcuni dati e modificando il saldo. Karpeles aveva detto che la perdita di valore era stata causata da un bug. Ora è accusato di essere il responsabile della scomparsa di centinaia di milioni di dollari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: scontro tra elicotteri militari, un morto e sette dispersi

Giappone, l'Alta Corte di Sapporo: "Negare il matrimonio egualitario è incostituzionale"

Giappone: il direttore dell'Aiea Grossi a Fukushima, "sversamento di acque soddisfa standard"