Francia: fermati 4 giovani aspiranti jihadisti

Francia: fermati 4 giovani aspiranti jihadisti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sono 4 i fermati nell’ambito di un’inchiesta per terrorismo aperta lo scorso giugno dalla procura francese. Hanno tra i 16 e i 23 anni e al momento

PUBBLICITÀ

Sono 4 i fermati nell’ambito di un’inchiesta per terrorismo aperta lo scorso giugno dalla procura francese. Hanno tra i 16 e i 23 anni e al momento sono sotto interrogatorio. Secondo fonti della polizia francese i 4 avevano in programma di decapitare un ufficiale militare e di filmare l’atroce gesto con una telecamera Go-Pro. I 4 sono stati fermati in tre diverse regioni francesi: Rhone, Bouche du Rhone e Yvelines.

Il ministro dell’Interno francese, CAzeneuve, che ha chiarito che dal 2012 sono 326 le persone arrestate in Francia per legami con la rete jihadista, ha dichiarato:
“Il principale istigatore era stato identificato per il suo attivismo sui social network e per le sue relazioni con jihadisti francesi che attualmente sono detenuti. Era stato anche segnalato alle autorità per la sua manifesta volontà di partire per la Siria”.
Il presidente Hollande ha rimarcato che il dispositivo antiterrorismo francese implica l’utilizzo di 30 mila agenti. Il piano vigipirate, che funziona proprio in direzione degli obiettivi sensibili, continua ed è costantemente rafforzato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Parigi, al via il processo per l'attentato al mercatino di Natale di Strasburgo del 2018

Terrorismo, estradato in Francia Salah Abdeslam, uno degli stragisti di Parigi di novembre 2015

Parigi: uomo accoltella tre persone in stazione, aveva patente di guida italiana