EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tour de France: la prima di Stybar, Martin si frattura la clavicola e si ritira

Tour de France: la prima di Stybar, Martin si frattura la clavicola e si ritira
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Finisce alla sesta tappa il Tour de France del leader Tony Martin, che si ritira per una frattura alla clavicola sinistra, dopo una brutta caduta. Ma

PUBBLICITÀ

Finisce alla sesta tappa il Tour de France del leader Tony Martin, che si ritira per una frattura alla clavicola sinistra, dopo una brutta caduta.

Ma andiamo con ordine. La frazione da Abbeville a Le Havre, da 191,5 km, inizia con la classica fuga a tre, che tocca anche i 12 minuti di vantaggio, prima di essere ripresa dal gruppo, a una cinquantina di chilometri dal traguardo. Thomas Voeckler, prima, e Kenneth Van Bilsen, poi, ci provano a sferrare l’attacco, ma il plotone è alle loro spalle e non li lascia scappare via.

E’ negli ultimi 1000 metri che la temperatura si surriscalda. Martin sbanda, innescando la carambola nella quale resta coinvolto anche Vincenzo Nibali. Il siciliano riparte senza problemi, il tedesco invece rimane a terra qualche secondo in piu’, toccandosi la spalla e non lasciando presagire niente di buono.

Intanto il ceco Stybar si lancia verso il suo primo successo, mettendosi alle spalle lo slovacco Peter Sagan e il tedesco John Degenkolb.

Con il ritiro di Martin, Chris Froome diventa automaticamente il nuovo leader della classifica generale. Il britannico ha 13’‘ di vantaggio sull’americano Van Garderen

Venerdì, la settima tappa: la Livarot-Fougères da 190,5 km, nella quale è previsto un solo Gpm di quarta categoria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tennis: lo spagnolo Carlos Alcaraz vince i Roland Garros 2024

Olimpiadi, rubata su un treno a Parigi una borsa con dettagli sulla sicurezza dei Giochi

Il calcio francese diventa "green": Mbappé e gli altri viaggeranno (soprattutto) in treno