EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Grecia: non c'è accordo all'Eurogruppo, riunione straordinaria lunedì

Grecia: non c'è accordo all'Eurogruppo, riunione straordinaria lunedì
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Non è stato raggiunto l’accordo tra la Grecia e i creditori durante la riunione dell’Eurogruppo a Lussemburgo. Per questo è stato convocato un summit

PUBBLICITÀ

Non è stato raggiunto l’accordo tra la Grecia e i creditori durante la riunione dell’Eurogruppo a Lussemburgo. Per questo è stato convocato un summit dell’eurozona lunedì sera.

Per la direttrice del Fondo Monetario Internazionale Christine Lagarde, non c‘è altra possibilità che il default se Atene non restituisce un miliardo e seicento milioni di euro entro il 30 giugno. “Abbiamo messo assieme alcune proposte molto ragionevoli, migliori rispetto a quelle precedenti. E ora aspettiamo. Speriamo che i prossimi giorni siano usati dalle autorità greche per tornare con misure tangibili e fattibili”.

Il ministro delle Finanze greco Yanis Varufakis ha presentato le nuove proposte di Atene, contraria a nuovi piani di austerità. Per quanto riguarda l’ipotesi di uscita dalla zona euro, Varufakis ha ribadito che non ha nemmeno cominciato a prenderla in considerazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grecia: in piazza per l'Europa

Crisi Grecia, oggi Eurogruppo. Varoufakis: non è sede per accordo

Grecia, le tappe della crisi del debito