ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Riabbraccia la madre il bimbo trovato in una valigia

Lettura in corso:

Riabbraccia la madre il bimbo trovato in una valigia

Riabbraccia la madre il bimbo trovato in una valigia
Dimensioni di testo Aa Aa

Ha potuto riabbracciare la madre il bambino ivoriano di otto anni che il 7 maggio scorso era stato trovato rinchiuso in una valigia al posto di frontiera di Ceuta, enclave spagnola nel Nord Africa. Adou Ouattara è stato ospitato in un centro per clandestini e qui è stato raggiunto dalla madre Lucie che vive legalmente col marito, e padre del bambino, nelle isole Canarie.
La valigia contenente il piccolo Adou era portata da una giovane marocchina che attraversava la frontiera a un posto di controllo pedonale.
Il padre del bimbo è stato arrestato perché sospettato di avere organizzato il trasporto illegale del piccolo, visto che non era riuscito a ottenere il permesso di soggiorno a causa del suo reddito insufficiente.