EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Riabbraccia la madre il bimbo trovato in una valigia

Riabbraccia la madre il bimbo trovato in una valigia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ha potuto riabbracciare la madre il bambino ivoriano di otto anni che il 7 maggio scorso era stato trovato rinchiuso in una valigia al posto di

PUBBLICITÀ

Ha potuto riabbracciare la madre il bambino ivoriano di otto anni che il 7 maggio scorso era stato trovato rinchiuso in una valigia al posto di frontiera di Ceuta, enclave spagnola nel Nord Africa. Adou Ouattara è stato ospitato in un centro per clandestini e qui è stato raggiunto dalla madre Lucie che vive legalmente col marito, e padre del bambino, nelle isole Canarie.
La valigia contenente il piccolo Adou era portata da una giovane marocchina che attraversava la frontiera a un posto di controllo pedonale.
Il padre del bimbo è stato arrestato perché sospettato di avere organizzato il trasporto illegale del piccolo, visto che non era riuscito a ottenere il permesso di soggiorno a causa del suo reddito insufficiente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Catalogna lancia "Ciclo mio, regole mie": prodotti mestruali riutilizzabili gratuiti per tutte

L'innovativo sistema olandese di assistenza agli anziani

Nestlé, distrutti due milioni di bottiglie d'acqua della filiale Perrier: scoperti batteri "fecali"