Giro: grande Aru, vince anche sul Sestriere, Contador perde tempo ma ormai è tardi

Giro: grande Aru, vince anche sul Sestriere, Contador perde tempo ma ormai è tardi
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Fabio Aru fa il bis al 98esimo Giro d’Italia e il giorno dopo aver tagliato per primo il traguardo di Cervinia, trionfa anche sul Sestriere. Il

PUBBLICITÀ

Fabio Aru fa il bis al 98esimo Giro d’Italia e il giorno dopo aver tagliato per primo il traguardo di Cervinia, trionfa anche sul Sestriere.
Il sardo vince per distacco la 20esima e penultima tappa: 199km, con partenza a Saint-Vincent e arrivo in salita a quota 2035 metri.

La frazione si anima ai -50, con il ciclista dell’Astana Mikel Landa che stacca il gruppo della maglia rosa, sul Colle delle Finestre. Alberto Contador è in difficoltà e il team kazako ne approfitta. Aru raggiunge il compagno di squadra e si invola poi verso il successo in solitaria.

Alle sue spalle si piazzano il canadese Ryder Hesjedal e il colombiano Rigoberto Uran. Contador perde 2’25’‘, ma con ancora 2’02’‘ di vantaggio su Aru e la passerella verso Milano di domenica, i giochi sono ormai fatti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Buffon gira pagina, addio al calcio giocato

Champions League: "Andiamo a Istanbul!", cantano i tifosi dell'Inter. Milan eliminato nell'Euroderby

Australian Open: Sinner batte Djokovic e vola in finale, prima volta per un italiano