EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Stati Uniti nordoccidentali sotto una spessa coltre di neve

Stati Uniti nordoccidentali sotto una spessa coltre di neve
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un’ondata di maltempo sta colpendo il nordest degli Stati Uniti e il Canada sud-orientale. Le forti nevicate sono provocate da una profonda

PUBBLICITÀ

Un’ondata di maltempo sta colpendo il nordest degli Stati Uniti e il Canada sud-orientale.

Le forti nevicate sono provocate da una profonda depressione. Ancora non è stata dichiarata l’emergenza, ma gli abitanti sono preoccupati per la tenuta dei tetti, schiacciati da coltri di neve che da queste parti non si vedevano da anni.

Il risultato sono vere e proprie tempeste di vento, con raffiche che superno i 100 km/h dal Golfo di San Lorenzo fino alla Nuova Scozia e alle coste del Maine e il Massachusetts.

Il maltempo si sta spostando verso grandi metropoli, come Boston o New York, dove il vento molto forte, raggiungendo l’intensità di burrasca è quasi certo che creerà molti disagi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Freddo e neve da record in Alaska: caduti 2,5 metri

Usa: cane bloccato in uno specchio d'acqua ghiacciata, pompiere lo salva

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti