Bahrein. Prolungata detenzione Salmane, nuovi scontri tra manifestanti e polizia

Bahrein. Prolungata detenzione Salmane, nuovi scontri tra manifestanti e polizia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Proiettili di gomma e gas lacrimogeni a Manama, in Bahrein, contro i manifestanti sciiti che hanno rinnovato le proteste per la decisione della

PUBBLICITÀ

Proiettili di gomma e gas lacrimogeni a Manama, in Bahrein, contro i manifestanti sciiti che hanno rinnovato le proteste per la decisione della giustizia di prolungare di altri 15 giorni la detenzione Ali Salmane. Il leader dell’opposizione sciita è stato arrestato il 30 dicembre con l’accusa di voler rovesciare il governo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Inondazioni in Russia, proteste dei cittadini a Orsk: chiesto un risarcimento per i danni

Brennero, agricoltori italiani alla frontiera con l'Austria, Coldiretti: "difendere made in Italy"

Georgia: il partito di maggioranza ripresenta la legge sugli agenti stranieri