Tutto il brutto del 2014 nel pattume a Time Square

Tutto il brutto del 2014 nel pattume a Time Square
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Se solo si potesse buttare nel pattume tutto quel che di brutto ci è successo nel 2014 per impedire che accada di nuovo nel 2015… Sebbene il

PUBBLICITÀ

Se solo si potesse buttare nel pattume tutto quel che di brutto ci è successo nel 2014 per impedire che accada di nuovo nel 2015…

Sebbene il risultato non sia assicurato, è quel che hanno fatto un foltito numero di newyorkesi e di turisti a Time Square. Strees, litigate con familiari o amici, disastri finanziari o qualunque altro sasso nella scarpa, scritti su un foglio e imbucati nel pattume.

“È un modo per festeggiare e anche un modo per seppellire simbolicamente il passato e brindare a un nuovo avvenire” dice Tim Tompkins, Presidente della Time Square Alliance, associazione che dal 1992 organizza gli eventi nella piazza più affollata della Grande Mela.

Le scene stravaganti non sono mancate: c‘è chi ha preso a martellate l’inalatore per l’asma… E si augura di cuore che non abbia problemi prima ancora del 31 dicembre…

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

New York: il "Good Riddance Day" ha spazzato via tutte le cose brutte del 2022

New York: Donald Trump condannato a pagare oltre 350 milioni di dollari

Calcio: a New York la finale della Coppa del Mondo FIFA 26