Luis Carballo

Luis Carballo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Negli ultimi anni ho seguito per Euronews eventi che hanno fatto la storia: il terremoto di Haiti, la Primavera araba e, recentemente, la guerra tra Israele e Hamas.

Per me è sempre più evidente che sono le piccole storie che danno senso alle grandi storie.

Mi ricordo di una conversazione con un’anziana signora in piazza Tahrir a Il Cairo.

Mi diceva che non sapeva leggere, scrivere ma che aveva qualcosa da dire. Si trovava là, in piazza Tahrir non per se stessa ma per i suoi bambini, i suoi nipoti e per tutta la gioventù egiziana.

L’Egitto, mi diceva, è la terra dei faraoni e dei califfi. Abbiamo 5000 anni di storia e guarda come siamo ridotti.

Sono momenti come questi che spiegano bene tutta la geopolitica mondiale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Russia zittisce Radio Free Europe: "Organizzazione indesiderabile"

Polonia, la nuova accusa dell'opposizione al governo Tusk: "Colpo di Stato" alla procura generale

Disordini per i media pubblici in Polonia, a Varsavia protesta l'opposizione di destra contro Tusk