EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ecco quali sono i posti migliori (e peggiori) per una vacanza-lavoro

These are some of the best cities in the world to work from.
These are some of the best cities in the world to work from. Diritti d'autore Canva
Diritti d'autore Canva
Di Euronews Travel
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Dalle alte velocità di Internet al costo dell'alloggio, una nuova ricerca classifica 60 città in tutto il mondo per lavorare da casa

PUBBLICITÀ

Il luogo in cui lavoriamo è più flessibile che mai: con molti di noi che lavorano da casa o addirittura considerano uno stile di vita da nomade digitale, non c'è bisogno di essere incatenati alla scrivania.

E mentre si avvicina la stagione delle vacanze estive, potresti pensare di trasferire il tuo ufficio casalingo all'estero: ma scegliere dove andare può essere complicato.

Una nuova ricerca di Culture Trip ha esaminato le migliori destinazioni in tutto il mondo per determinare il posto migliore per una vacanza-lavoro.

Hanno esaminato cinque criteri essenziali per il lavoro a distanza, come la velocità di Internet, il punteggio di sicurezza informatica e il costo di un caffè. 

Lo studio ha anche preso in considerazione cinque criteri per le cose di cui c'è bisogno durante le vacanze, come l'alloggio e le attrazioni turistiche.

Quindi, tra 60 diverse città in tutto il mondo, quale è risultata la migliore per il lavoro a distanza?

Canva
Cities in the US lagged behind for their high cost of living.Canva

Quali sono le migliori destinazioni europee per una vacanza-lavoro?

Porto, in Portogallo, è stata nominata la migliore città per una vacanza-lavoro. 

La seconda velocità Internet più veloce di qualsiasi Paese e un solido punteggio di sicurezza informatica lo rendono adatto al lavoro da remoto. 

Al di fuori di questo, la città ha molti spazi verdi e un'ampia selezione di Airbnb, più di 4.000 in totale: quando hai finito di lavorare, Porto ha anche 11 diverse attrazioni a cinque stelle.

Valencia ha ottenuto buoni risultati in tutte le categorie, con ottimi punteggi di sicurezza informatica e Internet. 

Ha anche 2.701 ore di sole all'anno, il che significa che puoi prendere un po' di tintarella quando non lavori. 

Anche Barcellona si è classificata in alto, grazie alle sue 6.576 ore di sole all'anno, agli abbondanti spazi verdi e alle attrazioni, tra cui le famose opere d'arte di Gaudi.

Prossima sulla lista è Lione: questa città francese ha ottenuto un ottimo punteggio per la sicurezza informatica, ma si distingue dalle altre per i bassi costi per il caffè e i trasporti pubblici.

Chiudono la top 10 Lisbona, Napoli, Marsiglia, Parigi, Milano e Madrid.

Quali sono le destinazioni peggiori per una vacanza-lavoro?

Le destinazioni più lontane sono rimaste indietro rispetto alle città europee, a causa della bassa velocità di Internet.

Tre città in Pakistan (Lahore, Karachi e Faisalabad) sono arrivate nelle ultime tre posizioni per velocità di internet: il Paese ha anche ottenuto il punteggio di sicurezza informatica più basso tra quelli inclusi nell'elenco.

Altre destinazioni, comprese quelle negli Stati Uniti, si sono mal classificate a causa del loro costo della vita relativamente alto: New York, Chicago e Los Angeles sono particolarmente costose, con quest'ultima in cima alla lista dei costi di alloggio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Orario medio di lavoro in Ue: ecco chi fa la settimana corta

USA, stop alle restrizioni vaccinali anti-Covid per i viaggiatori internazionali

Estate in Azerbaigian: mare di Baku, cucina deliziosa e feste all’insegna della cultura