EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

I musei più bizzarri in Europa, dagli scout alle carrozze

The Imperial Carriage Museum in Vienna is one of the top-rated quirky museums in Europe.
The Imperial Carriage Museum in Vienna is one of the top-rated quirky museums in Europe. Diritti d'autore AP Photo/Ronald Zak
Diritti d'autore AP Photo/Ronald Zak
Di Lottie Limb
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Sebbene le città europee siano ricche di gallerie nazionali conosciute, ci sono luoghi molto particolari tutti da esplorare

PUBBLICITÀ

A volte basta poco per essere felici. C’è chi si dedica ad hobby molto particolare, come costruire case in miniatura e chi invece ama giocare a carte o andare a visitare un museo poco conosciuto, come il Froggyland in Croazia o il Mouse Mansion ad Amsterdam.

Sebbene le città europee siano ricche di gallerie nazionali conosciute, ci sono luoghi molto particolari tutti da esplorare. La società di deposito bagagli Stasher ha pubblicato delle recensioni su Google stilando una guida sui luoghi più insoliti ma molto divertenti.

5. Vienna: il Museo delle Carrozze Imperiali

L'Imperial Carriage Museum di Vienna, in Austria, celebra il trasporto di un'epoca passata, con una valutazione turistica media di 4,7 su 5. 

I visitatori del museo possono ammirare carrozze storiche originali dall'epoca della regina Sisi al 1900. Il costo del biglietto è di 12 euro ma a chi ha meno di 19 anni è gratuito.

4. Parigi: il Fairground Art Museum

Parigi è da sempre una delle mete preferite dei turisti europei e di tutto il mondo. Se conoscete bene la capitale e volete scoprire un luogo davvero insolito allora il - Musée des Arts Forains fa al caso vostro. 

Descritto come "un mondo di sogni", il museo è pieno di curiosità, giardini incredibili e luna park in stile Belle Epoque. Le visite guidate possono essere prenotate online tramite il sito Web e durano 1,5 ore. Costano € 18,80 per gli adulti, € 12,80 per bambini tra i 4 e gli 11 anni.

Il museo è aperto solo il mercoledì, i fine settimana e durante le vacanze scolastiche.

3. Londra: tutti al Magic Circle Museum

Il Magic Circle conta come membro onorario anche il neo re Carlo III. L'incantevole sede ospita un tesoro di oggetti che raccontano la storia della magia, comprese le scarpe che Dynamo indossava quando attraversò notoriamente il Tamigi. Oppure il primo libro scritto in inglese sulla magia oltre 400 anni fa.

2. Cracovia: il Museo del vetro colorato

La Polonia ospita un museo davvero molto particolare, quello del vetro colorato di Cracovia.

Ha una storia importante essendo stato un laboratorio in funzione dal 1902. Le visite guidate costano 9 euro dal martedì al sabato. Inoltre potrete chiedere al personale presente di avere souvenir in vetro colorato personalizzati.

1 Vienna: il Museo Scout, il più famoso e bizzarro d'Europa

Non solo carrozze. Vienna è la sede dello Scout Museum. Il biglietto d'ingresso è di soli € 4 per gli adulti e € 2 per i bambini sotto i 18 anni. Un’attrazione per coloro che sono interessati al mondo degli scout.

Il Pfadfindermuseum è aperto al pubblico in orari limitati il giovedì e il venerdì di ogni settimana e in altri orari previo accordo.

In fondo alla lista troviamo invece il Museo della Tortura di Amsterdam, con un punteggio medio di 3,3 su 5. La maggior parte delle critiche al museo sono dovute sia alle sue piccole dimensioni.

Al penultimo posto c’è Il Museo degli strumenti per l'illuminazione e il riscaldamento di Istanbul. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il miglior museo d'Europa? L'ETNO di Valencia

Così i nomadi digitali danno nuova vita ai villaggi rurali europei

Italia, Slovenia, Croazia: una nuova avventura su rotaia a partire da soli 8 euro