EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Accordo di transizione sulla Brexit: ecco cosa chiedono i 27 a Londra

Accordo di transizione sulla Brexit: ecco cosa chiedono i 27 a Londra
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

The Brief: l'appuntamento quotidiano con l'attualità da Bruxelles

PUBBLICITÀ

In questa edizione:

Brexit
Bruxelles detta le sue regole sulla Brexit. Lunedì i 27 ministri europei hanno adottato la loro posizione sul periodo di transizione successivo all’uscita de Regno unito dell’Unione europea, che durerà fino alla fine di dicembre 2020. Durante questo periodo continuerà ad applicarsi nel Regno Unito l’intera normativa europea – spiega il capo negoziatore Michel Barnier- il che includerà anche le nuove regole che entreranno in vigore durante questo periodo. Cio’ per una semplice ragione: durante la transizione il Regno Unito continuerà a far parte del mercato unico, dell’unione doganale e ad adottare tutte le politiche europee.
Secondo questo mandato, il Regno Unito dovrebbe inoltre rimanere soggetto agli organi di vigilanza europei, compresa la giurisdizione della Corte di giustizia dell’UE.

Libero commercio
A bordo dei loro trattori, gli allevatori belgi lunedì hanno invaso le strade di Bruxelles per dire no al rilancio dei negoziati di un accordo di libero scambio tra Unione europea e America latina, previsto per martedi. I cinque paesi del blocco commerciale latino americano Mercosur (Argentina, Brasile, Paraguay, Uruguay e Venezuela) intendono importare nel mercato europeo 130.000 tonnellate di carni bovine. Ma gli allevatori non ci stanno e chiedono di essere ascoltati dai dirigenti europei.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'UE impone restrizioni alla Gran Bretagna in vista della Brexit

Borrell contro Orbán: la riunione informale dei ministeri degli Esteri non si terrà in Ungheria

António Costa, presidente eletto del Consiglio europeo, è stato ricevuto a Palazzo Chigi da Meloni