In corsa per l'Eurogruppo, ecco i ministri candidati alla presidenza

In corsa per l'Eurogruppo, ecco i ministri candidati alla presidenza
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

The Brief: l'appuntamento quotidiano con l'attualità da Bruxelles

PUBBLICITÀ

In questa edizione.
Chi prenderà il posto dell’olandese Jeroen Dijsselbloem alla guida dell’eurogruppo? Si accettano scommesse. Tra i 19 paesi che fanno parte della zona euro, le candidature sono già arrivate.
I concorrenti in corsa per il momento sono il ministro delle finanze portoghese Mario Centeno, lo slovacco Peter Kazimir, Dana Reizniece-Ozola per la Lettonia e il lussemburghese Pierre Gramegna. Lunedi si saprà chi sarà il nuovo presidente dell’Eurogruppo, un incarico che prevede un mandato di 2 anni e mezzo.
L’appoggio di Germania e Francia per i candidati sarà determinante per ottenere il posto. Ma tra i favoriti si staglia Mario Centeno, socialista e difinito il “Ronaldo” delle finanze europee per essere riuscito a trainare il Portogallo fuori dalla procedura per debito eccessivo. Candidatura appoggiata dal ministro italiano Padoan, che invece ha dovuto rinunciare alla corsa in vista delle elezioni legislative.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stato dell'Unione: i problemi che alimentano la rabbia antidemocratica

Esclusivo - Charles Michel: "Spero che il contrattacco israeliano all'Iran ponga fine all'escalation"

Di fronte a Stati Uniti e Cina, i leader dell'Ue chiedono un accordo globale sulla competitività