This content is not available in your region

Bruxelles, scontri alla manifestazioni anti austerità

Access to the comments Commenti
Di Arianna Sgammotta
Bruxelles, scontri alla manifestazioni anti austerità

Una decina di manifestanti e due poliziotti feriti a Bruxelles nel corso della manifestazione contro le misure di austerità adottate dal Governo conservatore di Charles Michel. Al centro della rabbia dei manifestanti la riforma delle pensioni.

“Oggi abbiamo ancora delle pensioni decenti, ma domani cosa accadrà? Di colpo ci ritroveremo con pensioni simili a quelle dei greci. Inizieremo col tagliarle del 20% e poi di un altro 20%. “ spiega a Euronews uno dei manifestanti scesi in piazza.

Sotto l’osservazione della Commissione europea per lo stato dei conti pubblici il Belgio ha avviato negli ultimi due anni una politica di austerità e riduzione progressiva del proprio welfare state.

Iniziata in modo pacifico la giornata di proteste contro l’esecutivo federale è finita in scontri e tensione, con la polizia che è ricorsa anche all’uso degli idratanti per disperdere la folla.