EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Record Store Day 2024: quali sono le uscite da tenere d'occhio?

Quali sono le uscite da tenere d'occhio durante l'RSD 2024?
Quali sono le uscite da tenere d'occhio durante l'RSD 2024? Diritti d'autore RSD
Diritti d'autore RSD
Di David Mouriquand
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

Ecco le nostre scelte per le migliori uscite del Record Store Day per il 2024.

PUBBLICITÀ

Si celebra oggi, sabato 20 aprile, il Record Store Day, la festa annuale dei negozi di dischi indipendenti che si riuniscono per curare uscite esclusive da regalare agli appassionati di musica di tutto il mondo.

Sin dalla prima edizione del 2008, il Record Store Day (RSD) ha svolto un ruolo fondamentale nel rilanciare le vendite di dischi in vinile, che a metà degli anni Ottanta erano ai minimi storici. Da allora, le vendite hanno raggiunto il livello più alto dal 1988.

È un giorno essenziale dell'anno per gli amanti della musica che cercano di accrescere la propria collezione ideale di dischi, e l'elenco delle uscite del 2024 è più ampio che mai, con la ristampa di classici, uscite uniche di rarità ed esclusive performance dal vivo stampate in vinile per la prima volta.

Da David Bowie, Fleetwood Mac e Beatles a Mavis Staples e Paramore, i fan si troveranno di fronte a scelte difficili, poiché alcune stampe sono più rare di altre e quindi non sono economiche.

Quindi, quali sono le uscite da tenere d'occhio?

Ecco la nostra carrellata delle 17 migliori uscite del Record Store Day per il 2024 (in ordine sparso) - 17 per 17 anni forti...

AIR - Kelly Watch The Stars

AIR
AIRRSD

Il duo francese AIR è diventato stratosferico nel 1998 con il suo album di debutto "Moon Safari", con successi come "Sexy Boy" e "Kelly Watch The Stars".

'Moon Safari' ha già ricevuto una ristampa deluxe quest'anno e la band è in tour in Europa per suonare l'album dal vivo nella sua interezza per la prima volta.

Quindi, quale momento migliore per tornare in orbita con questo disco illustrato da 12 pollici?

E ha anche un bell'aspetto.

De La Soul - Live at Tramps, NYC, 1996

De La Soul
De La SoulRSD

Registrato il 16 maggio 1996 al famoso nightclub Tramps di New York, questo disco "RSD First" cattura la magia di una performance live dei De La Soul.

Il gruppo è stato un pioniere dell'hip-hop e il suo album "3 Feet High And Rising" ha segnato la nascita dell'hip-hop alternativo.

Live at Tramps presenta il trio originale dei De La Soul insieme alle apparizioni di Yasiin Bey (Mos Def), Common e i Jungle Brothers.

Un'occasione da non perdere.

The Beatles - Giradischi RSD in edizione limitata + 4 singoli

The Beatles
The BeatlesRSD

Avrete sicuramente sentito parlare di loro, ma maledetti saranno i fortunati che riusciranno a mettere le mani su questo gioiello. Questo giradischi in edizione limitata, con copertina e rivestimento del giradischi a marchio Beatles, include i dischi da 3" di quattro canzoni eseguite 60 anni fa all'Ed Sullivan Show: "I Want To Hold Your Hand", "Til There Was You", "She Loves You" e "I Saw Her Standing There".

Ce ne sono 2300 in circolazione, quindi è fattibile - ma in tutto il mondo.

Gabriels - Dal vivo da Londra 2023

Gabriels
GabrielsRSD

I Gabriels, un trio britannico-americano, si sono aggiudicati il primo posto nella classifica dei migliori album del 2023 con il loro debutto "Angels & Queens". Non deve quindi sorprendere la loro presenza nella nostra lista RSD.

Registrato alla Sommerset House e alla Union Chapel, questo EP di cinque canzoni dovrebbe essere una priorità assoluta.

PUBBLICITÀ

Non vediamo l'ora di ascoltare il vellutato falsetto del cantante Jacob Lusk su "Amazing Grace", brano che chiude l'EP...

C'è qualche possibilità di fare presto un tour in Europa, ragazzi?

Blur - Parklife / Fleetwood Mac - Rumours

Blur
BlurRSD

Non c'è nulla di nuovo in queste due uscite, dato che non contengono alcun materiale bonus.

Tuttavia, sono oggetti da collezione in quanto dischi illustrati.

Il fondamentale album dei Blur del 1994 compie quest'anno 30 anni e RSD lo celebra con una speciale edizione limitata di picture disc zoetrope.

PUBBLICITÀ

Per quanto riguarda "Rumours" del 1977, uno dei più grandi album mai pubblicati, l'LP viene pubblicato per la prima volta su picture disc.

Non è indispensabile, ma i fan prendano nota.

David Bowie - Waiting In The Sky (Before the Starman Came To Earth)

David Bowie
David BowieRSD

Per celebrare quello che sarebbe stato il 77° compleanno di David Bowie, quest'anno, in occasione del Record Store Day, viene pubblicato un nuovo LP in vinile di David Bowie: "Waiting In The Sky (Before The Starman Came To Earth)" è una raccolta delle prime registrazioni effettuate presso i Trident Studios nel 1971, create per l'allora provvisoria tracklist di quello che sarebbe diventato l'album "The Rise And Fall of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars".

In sostanza, questo è l'album che l'LP del 1972 avrebbe potuto essere: una visione unica della bozza di un classico, con quattro canzoni che non sono state inserite nell'album finale, tra cui le preferite dai fan "Velvet Goldmine" e "Holy Holy".

Talking Heads - Live at WCOZ 77

Talking Heads
Talking HeadsRSD

Un'altra performance iconica per la prima volta su vinile...

PUBBLICITÀ

Registrata originariamente nel 1977, alcune parti di questa performance furono pubblicate come parte di "The Name of This Band Is Talking Heads". Questa ristampa contiene la loro esibizione per la WCOZ in versione integrale in un doppio LP. Con quattordici brani (sette sono inediti dai nastri originali a due tracce), la registrazione include "Psycho Killer", "Uh-Oh, Love Comes to Town" e inediti come "Thank You For Sending Me An Angel" e "The Good Thing".

Sì, grazie.

At The Drive-In - Dentro / Casino / Fuori

At The Drive In
At The Drive InRSD

Questo album, fuori catalogo da secoli, contiene brani come "Alpha Centauri", "Napoleon Solo" e "A Devil Among The Tailors", tutti preferiti dai fan dell'ormai sciolto gruppo post-hardcore texano.

Questo secondo album, pubblicato nel 1998, forse non ha riscosso lo stesso successo commerciale e di critica del loro magnum opus "Relationship of Command" di due anni dopo, ma è un'energica cavalcata punk che vi farà battere i timpani e sciogliere la faccia.

Insomma, un bel momento.

PUBBLICITÀ

Cannonball Adderley - Burnin' In Bordeaux: Live in France 1969

Cannonball Adderley
Cannonball AdderleyRSD

Quest'anno segna la prima uscita ufficiale di "Burnin' In Bordeaux: Live In France 1969", che cattura il leggendario sassofonista Cannonball Adderley al suo meglio.

E questo è tutto dire.

Trasferito dalle bobine originali registrate dall'ORTF e conservate negli archivi dell'INA (Institut national de l'audiovisuel), questo cofanetto di 2 LP in edizione limitata è un acquisto obbligato.

Non vediamo l'ora di concedercelo.

Fools Garden - Lemon Tree

Fools Garden
Fools GardenRSD

Il più grande successo della band tedesca esce con questa edizione limitata RSD, che coincide con il 33° anniversario dei Fools Garden nel 2024.

PUBBLICITÀ

La cosa migliore è che il vinile ha la forma di un limone e include quattro tracce audio: "Lemon Tree" (naturalmente), "Probably", "Suzy" e "Outta Love".

Buona fortuna, però, per accaparrarselo: ci sono solo 900 copie in circolazione.

Quando la vita non ti regala vinili a forma di limone... 420 è.

Jessie Ware - Tough Love (ristampa per il 10° anniversario)

Due anni fa, in occasione dell'RSD, abbiamo ricevuto la versione deluxe per il 10° anniversario dell'album di debutto di Jessie Ware, "Devotion". Quest'anno, lo stesso trattamento è riservato al suo secondo album, il fantastico "Tough Love", che compie 10 anni nel 2024.

Stampato su un solido vinile bianco da 140 grammi, conterrà l'album originale (con i singoli "Tough Love", "Say You Love Me", "You & I (Forever)" e "Champagne Kisses") più alcune tracce bonus - tra cui i mix di Cyril Hahn, Shift K3Y, Alex Adair e TCTS - e la canzone "Meet Me In The Middle", tratta dalla colonna sonora di 50 sfumature di grigio. È stata la parte migliore del film, quindi abbracciatela.

PUBBLICITÀ

Jeff Buckley & Gary Lucas - Songs To No One 1991-1992

Questa è la prima volta che l'album è disponibile in vinile da più di vent'anni - e la prima volta che sarà disponibile in vinile colorato.

Songs To No One" cattura Jeff Buckley agli inizi della sua breve carriera, accompagnato dal suo partner originale Gary Lucas. Le canzoni provengono da sessioni in studio, registrazioni casalinghe ed esibizioni intime, e costituiscono un archivio indispensabile che traccia la progressione di Buckley verso il suo album di debutto (e ultimo) in studio, "Grace" del 1994, che compirà 30 anni nell'agosto del 2024.

Aspettatevi di vederlo nella nostra serie sugli anniversari degli album...

Pharoah Sanders - Harvest Time / Love Will Find A Way

Luaka Bop condivide le edizioni radiofoniche giapponesi di "Harvest Time" e "Love Will Find A Way" su questo 7″ in edizione limitata, pubblicato come accompagnamento alla recente ristampa dell'album di Sanders del 1977 "Pharoah".

Solo per il sorprendente artwork giapponese e per l'immagine di Sanders leggermente paranoico, questo disco sarà un must per i completisti di Sanders.

PUBBLICITÀ

E noi di Euronews Culture siamo dei completisti di Sanders.

Mavis Staples - Abbi un po' di fede

L'ottantaquattrenne icona del soul e dei diritti civili può aver ringiovanito la sua carriera agli occhi di nuove generazioni di fan grazie alle collaborazioni con Run The Jewels e Justin Vernon, ma tutto è iniziato con "Have A Little Faith", il vero e proprio rilancio della sua carriera nel 2004.

L'album è stato pubblicato dopo una pausa di circa otto anni. L'album è stato finanziato con i suoi risparmi, poiché è stato rifiutato da una dozzina di etichette prima che Alligator si interessasse a lei. Quest'anno compie 20 anni ed è un album che vorrete rivedere più e più volte.

Lost In Translation - Edizione Deluxe

È probabile che possiate già possedere una copia di questa colonna sonora stellare, che è già stata pubblicata durante l'RSD. Tuttavia, quest'anno la colonna sonora del film di Sofia Coppola viene riproposta in un'edizione deluxe, che include un LP bonus curato dal supervisore originale Brian Reitzell, con brani aggiuntivi inclusi nel film (ma non nella colonna sonora originale) di Peaches, The Chemical Brothers e i brani del karaoke del film, tra cui "God Save The Queen", "Brass In Pocket" e "Nobody Does It Better".

Forse non è il caso di spendere troppo se avete già l'LP originale, ma nel caso in cui non lo abbiate, mettete mano al portafogli.

PUBBLICITÀ

Freddie Gibbs & Madlib - Piñata (ristampa per il 10° anniversario)

Un classico dell'hip-hop moderno festeggia un decennio...

Piñata" è il primo album in studio collaborativo del rapper americano Freddie Gibbs e del produttore discografico Madlib, ed è... beh, è fantastico.

Inoltre, l'artista Jeff Jank torna alla sua iconica copertina con una finta pelle di zebra.

E non sappiamo voi, ma qualsiasi vinile è reso immediatamente migliore da una copertina di pelliccia.

(The Furry Sleeves - bel nome da band punk, non trovate?).

PUBBLICITÀ

Paramore - Re: This Is Why

Dopo il successo di "This Is Why" (uno dei nostri album preferiti del 2023), i Paramore hanno pubblicato un album di remix intitolato "Re: This Is Why".

Mai pubblicato in formato fisico, l'album vede la partecipazione di Bartees Strange, Wet Leg, Foals, Romy, The Linda Lindas e DOMi & JD Beck.

Forse possedete già l'album, ma chi non vorrebbe ascoltare "The News" rielaborata dai Linda Lindas, "C'est Comme Ca" per gentile concessione dei Wet Leg e la rivisitazione di "Thick Skull" da parte di Julien Baker? Noi certamente sì.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Festival di Cannes 2024 in foto: 15 momenti indimenticabili sul red carpet

Cannes 2024: Palma d'Oro ad 'Anora' di Sean Baker, Sorrentino a mani vuote

Alla poetessa romena Ana Blandiana il Premio Principessa delle Asturie 2023 per la letteratura