EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Recita la parte del collie: ecco "Toco", l'uomo diventato "cane umano"

L'uomo giapponese sta diventando virale con il suo nuovo video che lo mostra mentre fa la sua prima passeggiata all'interno del suo costume da cane iper-realistico
L'uomo giapponese sta diventando virale con il suo nuovo video che lo mostra mentre fa la sua prima passeggiata all'interno del suo costume da cane iper-realistico Diritti d'autore YouTube - “I Want To Be An Animal”
Diritti d'autore YouTube - “I Want To Be An Animal”
Di David MouriquandEdizione italiana: Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Questo articolo è stato pubblicato originariamente in inglese

"Questo è il mio hobby, quindi continuerò a farlo. Mi rende felice e rende felici anche le altre persone". Lo dice "Tolo", l'uomo diventato "cane umano". Succede in Giappone: e il web è impazzito, con molte critiche. Crisi di identità (canina) o semplice travestimento?

PUBBLICITÀ

Il debutto in società del "cane umano".

Un uomo giapponese, che ha speso circa due milioni di yen (circa 12.800 euro) per il suo costume da collie, fatto su misura per trasformarsi in un cane, ha condiviso un video in cui per la prima volta fa una... passeggiata.

L'uomo, identificato solo come "Toco", ha indossato un costume iper-realistico per realizzare il suo sogno di sempre: diventare un cane.

Il suo canale YouTube, "I Want To Be An Animal" (Voglio essere un animale), è diventato un fenomeno online e mostra i video in cui "Toco" indossa il costume da cane, si rotola sul pavimento, confonde gli altri cani e si conferma... il miglior amico dell'uomo.

L'ultimo video lo mostra mentre esce in pubblico, per la prima volta, in "forma" di cane: ha ottenuto oltre 7 milioni di visualizzazioni, nel momento in cui scriviamo.

Secondo "Toco", il video è stato girato l'anno scorso durante un'intervista con l'emittente televisiva tedesca RTL.
"Fortunatamente ho ricevuto il permesso di usare i video, quindi li sto pubblicando", ha scritto "Toco" nella descrizione del video.

Diciamo la verità, dopo aver visto il video: dai movimenti del collie, si vede lontano un chilometro che c'è qualcuno dentro il "costume"...

Crisi di identità o semplice travestimento?

Un trucco ad effetto

L'anno scorso "Toco" ha assunto un'azienda giapponese chiamata Zeppet, nota per la creazione di sculture e modelli per i film, per realizzare il costume.
L'azienda ha impiegato 40 giorni per creare il costume.

YouTube - “I Want To Be An Animal”
Il costume è...da Oscar!YouTube - “I Want To Be An Animal”

"I miei preferiti sono gli animali quadrupedi. Volevo creare un modello molto realistico. Ho pensato ad un animale grande e amico dell'uomo: così ho deciso di diventare un cane", ha detto "Toco".

"Ricordo di aver scritto nel mio libro dei voti delle elementari che volevo essere un cane e camminare all'aperto.
Ce l'ho fatta!"
"Toco"
YouTube - “I Want To Be An Animal”
Prima passeggiata...canina.YouTube - “I Want To Be An Animal”

Da quando i suoi video sono diventati virali sui social media, "Toco" ha ricevuto, come era prevedibile, valanghe di reazioni negative per i suoi sforzi di assomigliare a un cane: molti gli hanno detto che dovrebbe andare in terapia e altri lo hanno definito fetish.

In risposta ai commenti, "Toco" ha dichiarato: "Sono triste che la gente possa pensare male di questa mia passione. Amo gli animali e mi diverto a recitare come un collie. Questo è il mio hobby, quindi continuerò a farlo. Mi rende felice e rende felici anche gli altri".

Risorse addizionali per questo articolo • RTL, Mynavi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bobi ci ha lasciato a 31 anni: qual era l'elisir di lunga vita del cane più vecchio del mondo?

Tutti pazzi per il cane dei Pirenei

Sulle orme di Spot, il cane robot custode di Pompei