EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

L'Annecy Animation Film Festival premia il lungometraggio francese "Linda e il pollo"

Annecy Film Animation Festival
Annecy Film Animation Festival Diritti d'autore Euronews
Diritti d'autore Euronews
Di Redazione italiana
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Con più di 100 Paesi rappresentati e la proiezione di centinaia di film tv, cortometraggi e lungometraggi, Annecy si è affermata come il fulcro dell'animazione mondiale

PUBBLICITÀ

L'Annecy Animation Film Festival ha emesso il suo verdetto, premiando il lungometraggio francese "Linda e il pollo".

Con più di 100 Paesi rappresentati e la proiezione di centinaia di film tv, cortometraggi e lungometraggi, Annecy si è affermata come il fulcro dell'animazione mondiale.

Vincere il Cristallo d'argento è una consacrazione e un culmine per i registi.

"È stato incredibile essere qui per presentare il film - dice Sébastien Laudenbach, regista - c'è molta pressione perché presentare un film d'animazione davanti a persone che fanno anche film fa pensare che verremo giudicati su tutti gli aspetti".

"Sì - dice invece Chiara Malta, regista - abbiamo visto questo film crescere ad Annecy sin dalla scrittura, in ogni fase della produzione eravamo qui, è una conclusione sorprendente ma era quasi nell'ordine delle cose".

Il premio principale è stato assegnato all'unanimità alla pellicola transalpina, che narra la storia di una madre che farà fatica a mantenere la promessa di preparare a sua figlia un pollo con i peperoni, in una giornata di sciopero in Francia.

Divertente, tenero e impertinente allo stesso tempo, uno dei preferiti di molti frequentatori della kermesse cinematografica.

Il premio della giuria è andato all'ungherese Áron Gauder per il suo film profondamente politico "Le quattro anime del coyote", incentrato sui nativi americani, privati della loro terra.

Ciò dimostra innegabilmente che l'animazione non è solo per bambini.

"Penso davvero che la Disney, la Pixar e la Marvel spingano per questa concezione della famiglia - afferma il regista magiaro - ed è per questo che il primo pensiero è stato per la famiglia e i bambini, ma ci sono state molte nomination e penso che le persone dovrebbero vederne di più".

Negli anni, l'Annecy Animation Film Festival è diventato un appuntamento mondiale imperdibile per i film d'animazione di tutti i generi, stili e formati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il Premio Lux 2023 a "Close", film sull'amicizia e le tematiche LGBT

"Annecy Festival", animazione e co-produzioni per tutti i gusti: 500 film fino al 18 giugno

Il Festival di Cannes 2024 in foto: 15 momenti indimenticabili sul red carpet