This content is not available in your region

Addio a Monica Vitti, icona del cinema italiano

euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Jean-Jacques Levy/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved.
Di Euronews

L'attrice italiana Monica Vitti è morta all'età di 90 anni, dopo una lunga battaglia contro una malattia degenerativa molto simile all’Alzheimer.

Ha recitato in film come "Laugh", "The Red Desert", "Modesty Blaise", "Pizza Triangle", "That's the Way We Women Are" e "Orders Are Orders".

Attrice icona del cinema italiano, era assente dalle scene dal 2001 ed è stata musa ispiratrice di Michelangelo Antonioni e regina della commedia all’italiana, al fianco di Alberto Sordi.

LUIGI COSTANTINI/AP2000
AP PhotoLUIGI COSTANTINI/AP2000

Più volte è stata annunciata erroneamente la sua morte: nel 1988 fu il quotidiano transalpino 'Le Monde' ad ufficializzarne il presunto decesso ma per tutta risposta lei, sagace come sempre, ringraziò il giornale per averle allungato la vita.

Da diversi anni, l'attrice era ricoverata in una clinica svizzera, accudita dal marito, Roberto Russo.

Durante la sua carriera ha vinto sette Golden Globes.