EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

"Growing up Kurt Cobain", il viaggio nella vita del musicista maledetto

"Growing up Kurt Cobain", il viaggio nella vita del musicista maledetto
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E' stata inaugurata in Irlanda la mostra sull'iconico frontman dei Nirvana. Presente anche la figlia avuta con Courtney Love, Francis Bean

PUBBLICITÀ

"Growing up Kurt Cobain" è il titolo della mostra inaugurata a Newbridge, in Irlanda e dedicata all'iconico frontman dei Nirvana, suicidatosi a soli 27 anni, mentre lottava contro la dipendenza da eroina e la depressione. Al vernissage erano presenti anche la figlia di Cobain e Courtney Love, Frances Bean, la madre e la sorella del musicista.

''Non si aiutano abbastanza le persone con disturbi mentali o emotivi là fuori. Non c'è abbastanza aiuto", ha dichiarato la sorella Kim. Dello stesso parere la figlia 25enne: ''Senza un vero dibattito su quanto la dipendenza e i disturbi mentali tocchino ogni aspetto della vita umana, non si potranno mai risolvere questi problemi".

L'esposizione, che dopo Newbridge farà tappa a Santiago del Cile, raccoglie numerosi oggetti appartenuti o realizzati dallo stesso Kurt Cobain. Dai disegni ai testi di canzoni, passando per poesie scritte a mano, cimeli, foto e abiti. Il tutto per raccontare la vita breve ma intensa del musicista statunitense.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il distretto culturale che trasforma lo spazio artistico di Abu Dhabi

Il Gamesummit 2024 prevede emozionanti gare e spettacoli e interessanti dibattiti sui videogiochi

"Tutto del Classic Violin Olympus è unico!": l’intervista a Pavel Vernikov