EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Quali sono i migliori film da Oscar?

Quali sono i migliori film da Oscar?
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ecco i migliori candidati esteri alla "statuetta":<script id="infogram_0_oscars_foreign_language_films" title="Which countries have won the most &#39;Foreign Language Film&#39; Oscars?" src="//e.infog

PUBBLICITÀ

Altissime sono le quotazioni del regista iraniano Asghar Farhadi che ha scelto di boicottare gli Oscar come reazione al divieto di sbarco negli USA imposto da Trump a coloro che vengono da alcuni paesi musulmani. Farhadi è autore della pellicola “Il cliente” in corsa come film in lingua estera. Il cineasta è peraltro un veterano dell’Academy avendo già vinto l’Oscar nel 2012 con “Una separazione”.

“Il cliente” è quasi una rilettura della piece “Morte di di un commesso viaggiatore” di Arthur Miller.

Concorrente dell’iraniano è “Toni Erdmann” della tedesca Maren Ade. Già vincitrice di un European Film Awards, la pellicola narra del rapporto problematico fra una figlia e un padre ormai anziano che senza preavviso decide di farle visita mettendola in difficoltà col suo ambiente di lavoro.

Il film drammatico svedese “A man called Ove” è un altro potenziale concorrente agli oscar. Nel plot il cinquantanovenne Ove è un uomo sgarbato che molti anni addietro – prima di essere deposto – ricopriva il ruolo di presidente dell’associazione dei condomini. A lui però non importa nulla di essere stato estromesso dal ruolo e continua a sorvegliare con aria severa tutto il vicinato.

Concorre per la Danimarca “Land of mine – sotto la sabbia” firmato da Martin Zandvliet dove appaiono i drammatici cascami della seconda guerra mondiale con i giovanissimi prigionieri tedeschi costretti dai danesi a sminare anche a costo della vita le spiagge di Danimarca sui cui Hitler aveva fatto disseminare 2 miloni di mine.

“Tanna” è un film drammatico degli australiani Martin Butler e Bentley Dean che ripercorre una storia in stile Romeo e Giulietta ambientata in un isola del Pacifico meridionale. L’Australia è una cenerentola agli oscar e questa è la sua prima nomination dal 1996.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto