EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Tutte le stelle di Marrakech

Tutte le stelle di Marrakech
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Trionfo cinese alla XVI edizione del Festival di Marrakech con due premi di rango.

PUBBLICITÀ

Trionfo cinese alla XVI edizione del Festival di Marrakech con due premi di rango.

La Stella d’Oro è andata a ‘The Donor’, film d’esordio di Zang Qiwu che narra di un pover’uomo costratto a vendere un rene ad un ricco per guadagnarsi il rispetto della sua famiglia.

Miglior regista di Marrakesch è Wang Xuebo autore di ‘KNIFE IN THE CLEAR WATER’, sua opera prima. La pellicola è il ritratto di un contadino che ha difficoltà a sacrificare il suo toro.

Il premio al miglior attore è stato dato congiuntamente al giovanissimo duetto protagonista del film favolona islandese ‘Heartstone’, parliamo di Baldur Einarsson e Blaer Hinriksson.

Migliore attrice è stata proclamata Fereshteh Hosseini star della coproduzione afghano-iraniana ‘Parting’ sulla storia di una coppia di afghani che rischiano la vita per scappare in Europa.

Tizza Covi e Rainer Frimmel incassano invece il premio della giuria col loro ‘Mister Universo’ storia di un domatore di circo.

Lise Pedersen: “Cala il siaprio sulla 16esima edizione del Festival di Marrakech, uno dei maggiori eventi del genere sul continente Africano. Una giuria multinazionale ha acceso i riflettori sulla Cina come tributo al linguaggio universale del cinema”

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

European Film Awards: dominio di "Anatomia di una caduta"

Wim Wenders premiato al Festival Lumière di Lione

L'attore Michael Gambon, Silente in Harry Potter, è morto