Petrolio: Rosneft raddoppia il proprio utile netto nel 2018

Petrolio: Rosneft raddoppia il proprio utile netto nel 2018
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La maggiore compagnia petrolifera russa raddoppia l'utile, approfittando del rialzo del prezzo del greggio, nonostante una flessione nell'arco del quarto trimestre

PUBBLICITÀ

La maggiore compagnia petrolifera russa, Rosneft, raddoppia il proprio utile netto nel 2018, approfittando del rialzo del prezzo del greggio, nonostante un mercato instabile e una flessione nell'arco del quarto trimestre.

La compagnia controllata dallo Stato fa registrare un utile di 549 miliardi di rubli (pari a 7,3 miliardi di euro) nello scorso anno solare, a fronte dei 222 miliardi di rubli di quello precedente.

I ricavi sono aumentati del 37% su base annua.

L'Amministratore Delegato della società, Igor Sechin, afferma che l'azienda ha in previsione investimenti per 150 miliardi di euro nel 2019, previa implementazione di "progetti strategici".

Nessuna menzione, invece, sulla recente crisi politica che attanaglia il Venezuela, dove gestisce una serie di progetti e dove la compagnia statale è debitrice nei confronti di Rosneft di 2,7 miliardi di euro, in via di pagamento tramite forniture di petrolio.

Petrolera rusa Rosneft descarta que la crisis en Venezuela afecte sus proyectos en ese país

Publiée par El País CR sur Mardi 5 février 2019
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Caracas stretta fra sanzioni USA e aiuti russi

L'ex cancelliere tedesco Schröder presidente di Rosneft

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come