Turchia: il governo rassicura gli investitori

Turchia: il governo rassicura gli investitori
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il ministro delle Finanze Albayrak durante una conference call con 3000 investitori: "La Turchia uscirà ancora piu' fprte da questa crisi".

PUBBLICITÀ

In una conference call con ben 3000 investitori preoccupati, il ministro delle Finanze turco, Berat Albayrak ha usato parole molto rassicuranti circa il futuro della lira, alle prese con una crisi senza precedenti. "La Turchia uscirà ancora piu' forte da questa crisi - ha detto - le nostre banche sono solide". E a giudicare dall'andamento degli scambi, le sue parole sono servite a far riprendere fiato alla valuta di Ankara che sta lentamente recuperando terreno sul dollaro, dopo il record negativo di venerdi scorso.

Il ministro, nonchè genero del presidente Erdogan ha minimizzato sulla decisione di Washington di raddoppiare i dazi sui metalli importati dalla Turchia perchè - ha spiegato - "ci troviamo nelle stesse condizioni di Paesi come Germania, Russia e Cina", mentre ha garantito che il governo di Ankara non adotterà alcuna misura di limitazione del movimento di capitali in sostegno della moneta turca.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Erdogan: crisi lira, "andiamo dall'OMC"

La crisi della lira turca affossa le borse europee.

L'aspetto fisico dei vostri genitori può avere conseguenze sul vostro portafoglio. Ecco come