EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tassi di interesse, Draghi: "Record negativo per scarsi investimenti"

Tassi di interesse, Draghi: "Record negativo per scarsi investimenti"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La risposta al ministro delle Finanze tedesco Scheuble sul problema dei bassi tassi di interesse non si è fatta attendere. A Francoforte Mario Draghi

PUBBLICITÀ

La risposta al ministro delle Finanze tedesco Scheuble sul problema dei bassi tassi di interesse non si è fatta attendere. A Francoforte Mario Draghi è tornato sul punto in occasione dal summit annuale dell’Asian Development Bank. Per il presidente della Bce per fare i conti con il record negativo dei tassi bisogna agire a monte:

“I tassi molto bassi non rappresentano il problema. Sono il sintomo di un altra questione alla base, come l’insufficente domanda di investimenti nel mondo per assorbire i capitali disponibili. Il miglior modo per far fronte alla situazione non è cercare di eliminare i sintomi, ma intervenire sulle vere cause”.

“Nell’Eurozona serve una politica espansiva di stabilizzazione macroeconomica che sostenga la
domanda” – ha aggiunto.

Prima la politica monetaria farà ripartire la crescita, prima i tassi torneranno a salire secondo il Presidente della Bce.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cercare un appartamento: in quale parte d'Europa vi costerà di più?

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?