Modi a Londra, accordi per 9 mld di sterline tra India e Gran Bretagna

Modi a Londra, accordi per 9 mld di sterline tra India e Gran Bretagna
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Narendra Modi e David Cameron insieme nel nome del business. Per il premier britannico la visita a Londra del suo omologo indiano è l’occasione per

PUBBLICITÀ

Narendra Modi e David Cameron insieme nel nome del business. Per il premier britannico la visita a Londra del suo omologo indiano è l’occasione per rinsaldare i rapporti con un ex colonia che oggi macina crescite da capogiro.

‘Vogliamo essere il vostro parner finanziario di riferimento’, ha detto Cameron in conferenza stampa, oltre ad annunciare accordi commerciali per 9 miliardi di sterline: contratti per l’acquisto di caccia da parte di Nuova Dehli, investimenti in India di aziende come la Vodafone e persino una partership tecnico-commerciale per lo sviluppo di energie pulite.

A rovinare la festa, però, ci hanno pensato i temi non economici: centinaia di manifestanti hanno protestato contro Modi, accusato di non fare abbastanza per reprimere gli estremisti indù nel suo Paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'impatto degli attacchi ucraini sulle raffinerie di petrolio della Russia

Dove in Europa la ricchezza è distribuita in modo più iniquo?

Atterraggio morbido per l'economia italiana: ecco perché l'inflazione in Italia è più bassa