EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

H&M, frenata delle vendite ad agosto. Colpa del (troppo) caldo

H&M, frenata delle vendite ad agosto. Colpa del (troppo) caldo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Troppo caldo in Nord Europa. Ed ecco che H&M, dopo dieci mesi consecutivi di crescite a doppia cifra, registra un’inchiodata nelle vendite. Ad agosto

PUBBLICITÀ

Troppo caldo in Nord Europa. Ed ecco che H&M, dopo dieci mesi consecutivi di crescite a doppia cifra, registra un’inchiodata nelle vendite. Ad agosto la catena di negozi d’abbigliamento ha registrato soltanto un flebile +1%: si tratta della peggiore performance da marzo del 2013.

La calura estiva al di sopra della media ha colpito in particolare il mercato casalingo svedese, quello britannico e quello tedesco, il più grande di H&M in termini di fatturato. In Germania le vendite complessive di vestiti sono calate del 16% il mese scorso: per H&M, dicono gli analisti, significa una frenata dell’8%.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Bce lascia invariati i tassi di interesse: il controllo dell'inflazione resta fondamentale

Il sentimento economico per la Germania scende più del previsto: ripresa a rischio?

Elezioni Francia, cosa cambia per l'economia se vince il Rassemblement national?