EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Postazioni di combattimento delle forze russe in Ucraina
Postazioni di combattimento delle forze russe in Ucraina Diritti d'autore Ministero della Difesa russo/AP
Diritti d'autore Ministero della Difesa russo/AP
Di Maria Michela Dalessandro
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le forze russe hanno attaccato il porto ucraino di Odessa con missili balistici. Il ministero della Difesa russo ha inoltre annunciato di aver preso il controllo di Bohdanivka, vicino alla città di Chasiv Yar, nell'Ucraina orientale

PUBBLICITÀ

La Marina militare ucraina ha annunciato domenica 21 aprile di aver attaccato la nave russa Kommuna della flotta del Mar Nero nel porto di Sebastopoli, in Crimea

"La natura del danno è in corso di chiarimento, ma ora la nave non è in grado di svolgere i suoi compiti - ha dichiarato il portavoce delle della Marina ucraina Dmitro Pletenchuk -. Questo si ripeterà finché i russi non esauriranno le navi o si ritireranno dalla Crimea. 

Mosca nega la versione di Kiev sulla nave russa colpita

Mentre Mosca nega quanto riferito dagli ucraini e parla di un attacco respinto, il governatore filo-russo di Sebastopoli, Mikhail Razvozhayev, aveva parlato in precedenza di un attacco respinto con un missile contro una nave in porto. "I frammenti caduti hanno causato un piccolo incendio, che è stato prontamente spento", aveva affermato Razvozhayev, senza però specificare di quale nave si trattasse.

Missili balistici su Odessa

Domenica 21 aprile l'esercito ucraino ha inoltre confermato il lancio di missili balistici contro strutture logistiche nel porto di Odessa, nel sud del Paese. I ripetuti attacchi russi che hanno preso di mira la città portuale hanno ferito quattro persone. 

L'Istituto per lo studio della guerra: la Russia potrebbe intensificare l'offensiva in attesa degli aiuti militari a Kiev

L'Istituto per lo studio della guerra prevede che la Russia intensificherà la sua offensiva in attesa dell'approvazione del Senato Usa e della firma del presidente Joe Biden del nuovo pacchetto di aiuti statunitensi militari a Kiev. Secondo l'Istituto Mosca dovrebbe cercare di trarre vantaggio dalla carenza di armi e munizioni di Kiev prima dell'arrivo dei nuovi aiuti. 

Sul campo di battaglia, il ministero della Difesa russo ha annunciato il controllo di Bohdanivka, vicino alla città di Chasiv Yar, nell'Ucraina orientale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: i russi vogliono conquistare Chasiv Yar entro il 9 maggio

Guerra in Ucraina: colpite infrastrutture energetiche in Russia, almeno due morti a Belgorod

Ucraina, attacco russo a Dnipro: 8 morti, primo sì da Camera Usa per aiuti a Kiev, Israele e Taiwan