EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Nigeria: dieci anni fa il rapimento di 276 studentesse da parte di Boko Haram

Alcune delle ragazze rapite da Boko Haram dieci anni fa
Alcune delle ragazze rapite da Boko Haram dieci anni fa Diritti d'autore Olamikan Gbemiga/Copyright 2017 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Olamikan Gbemiga/Copyright 2017 The AP. All rights reserved.
Di Stefania De Michele
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel 2014 Boko Haram aveva sequestrato 276 studentesse dai dodici ai diciassette anni. Di queste, 57 sono riuscite a scappare, altre sono state liberate. Ma numerose ragazze potrebbero essere ancora nelle mani dei rapitori

PUBBLICITÀ

Sono trascorsi dieci anni da quella notte tra il 14 e il 15 aprile quando un gruppo di miliziani di Boko Haram ha fatto irruzione nel dormitorio di una scuola femminile della Nigeria, a Chibok, città nello stato nord-orientale del Borno.

L’istituto ospitava centinaia di ragazze provenienti anche da altre scuole della regione, chiuse in seguito agli attacchi del gruppo terroristico. 

Nel 2014 Boko Haram ha sequestrato 276 studentesse dai dodici ai diciassette anni. Di queste, 57 sono riuscite a scappare, altre sono state liberate. Ma numerose ragazze potrebbero essere ancora nelle mani dei rapitori.

Boko Haram è fortemente contrario all’istruzione femminile.
Negli ultimi anni ci sono stati altri blitz simili a quello di Chibok, tra cui il sequestro di 110 studentesse in una scuola a Dapchi, nello Stato di Yobe, nel 2018. 

Save the Children documenta che dal 2014 a oggi più di 1.600 bambini sono stati rapiti nel nord del Paese. Nel febbraio e marzo 2024 il gruppo terrorista ha sequestrato oltre 200 studenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il gruppo Wagner come i talebani e Boko Haram. Incluso nella lista USA

Nigeria, decine di membri di Boko Haram si consegnano alle autorità

Nigeria, torna a casa studentessa rapita da Boko Haram più di sette anni fa